attilio mangano, CI SONO ANGOLI E STRADE

27 Apr

 

Ci  sono angoli e strade che ritornano

nella memoria della vita, i luoghi

che valgono in segreto  a recitare

il miracolo di una lieta festa:

qui ti ho baciata e fu la tua resa,

lì mi sono ubriacato con gli amici,

una chitarra che suonò per noi.

 

Forse è così per tutti, un improvviso

Squarcio della mente, il senso pieno

Di una intera vita si   condensa,

il fantasma ritorna e lancia un grido

e  tutto ricomincia e poi si ferma.

 

Fermo a un semaforo, la breve pausa

Prima di attraversare, quella donna

Che sta di fronte a me io la conosco,

il saluto lontano di un amico

che sai morto e ti aspetta con quell’auto,

la libreria del corso, i fiori e un bacio:

 

Il  pudore inibisce, come spiego

a chi ho accanto che non ne sa nulla

che un fantasma ci tiene compagnia?

“ Sempre caro mi fu ques’ermo colle..”

 

 

Le piccole visioni, quasi un flash,

con le chiavi di un codice segreto,

poi la vita continua, altre parole,

nuovi incontri ed il tempo ricomincia

il suo ballo alla giostra della vita.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: