Gabriele Salvia, Tre distopie

15 Mag

 

Leparoleelecose Sito 15 maggio 14.08.15
Gabriele Salvia, Tre distopie. Architettura e romanzo contemporaneo /1

Da “Progetto e Utopia” di Manfredo Tafuri a “Vita e morte delle grandi città” di Jane Jacobs fino a Robert Venturi o Aldo Rossi, da Anton Constant fino a Leonardo Lippolis e François Ascher, da Renato De Fusco, Massimo Ilardi e Mike Davis fino a Gilles Clement – nel cuore del dibattitto contemporaneo sull’architettura emerge un preciso interesse per un’indagine sulla città condotta a partire dalle sue contraddizioni, dalle sue anomalie.
Tutto ciò spesso porta ad un atteggiamento lucido in analisi, ma nebuloso nella prassi, ovvero quando la volontà di ordine del Movimento Moderno si affievolisce a favore di una riscoperta del fascino sublime causato dagli shock metropolitani, dagli imprevisti che entrano a far parte del progetto.
La metafora del crollo incarna particolarmente bene il processo in atto. Si tratta in primo luogo di un crollo di certezze, per il fatto che in occidente i miti progressisti e democratici hanno infine svelato delle contraddizioni che appaiono fisicamente sul territorio come zone di isolamento o mera sopravvivenza, luoghi di clandestinità, bio-incompatibilità e post-distruzione. In secondo luogo, in parte legato a queste stesse insicurezze, si può parlare di un crollo delle leggi di gravità – come nella statica dell’architettura che dal 1988 prende il nome di decostruttivista. O ancora, crollo (o perlomeno un’usura) della funzione didattica dell’architettura e dell’urbanistica – dal manuale dell’architetto alle enciclopedie – o degli strumenti operativi analitici e “positivi” come il Piano Regolatore”.
http://www.leparoleelecose.it/?p=10264

Tre distopie. Architettura e romanzo contemporaneo /1

http://www.leparoleelecose.it
di Gabriele Salvia Figura 1: Pruitt Igoe collapse; U.S. Department of Housing and Urban Development …
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: