Armando Todesco, Cosa dire sul Pd

18 Mag

 

Cose da dire sul Pd.
 
Mi domando spesso come mai il Pd sia caduto cosi’ in basso ?
Il pd che viene fuori dall’antica  storia del pci quel partito che ha dato un grssso sostegno alla guerra contro i nazisti .
Vediamo di elenccare  i m otivi che hanno portato un partito cosi importante a essere un rassemblements sfarinato in cui c’e’ dentro di tutto .
Intanto mettiamo la corruzione  che ha preso il partito e che e’ stato un cancro che non l’ha mai mollato Gli ideali poi sono crollati .
Finita la guerra e finita anche la stagione degli ideali della rivoluzione sono falliti ,quando Togliatti decise di andare avanti col metodo elettorale :scelta giusta comunque che diversamente avrebbe ridotto l’italia allo stato di un territorio in cui poteva scoppiare  la guerra civile con l’intervento anche dei stati esteri .
Teniamo conto che a Yalta la conferenza decise di dare all’Italia agli americani .
Dopo quegli anni il pci divenne un partito in cui la mobilita’ sociale e politica  era ferma e il partito divenne sempre piu’ un partito ingessato .
Questo trend divenne sempre piu’ convincente  dopo la morte di Togliattii nel 1964.
Con Longo e poi con Berilinguer il partito non si mosse piu’ fino ad arrivare alla gestione Occhetto e il priomo cambio di nome e di filosofia .
E dopo  fu la fine  
Quindi la mancanza di un leader forte   che poteva portare avanti le idee sia pure annacquate  di un tempo .
Alla mancanza di valori era inevitabile seguì la corruzione :ognuno dei  maggiorenti del partito prese la piega di fare una propria corrente
Per fare una nuova corrente, ci vogliono dei soldi ecco quindi la corruzione .
A oggi non c’e’una regione o provincia in cui il partito non sia tra quelli indagati per corruzione ,un partito che se non ha rubato direttamente ha  tenuto il scacco per mettere la refurtiva o che sapeva ma non ha detto niente.  
 
Tutti questi fenomeni sono fusi ma non dobbiamo non tenere conto che  anche a livello internazionale le cose sono molto cambiat.e
L’Urss stava cambiando e si dissolvera’ nel 1991
La Cina altro  punto i riferimento cambio gia’ dopo la morte di Mao nel 1976
L’Albania da sola era ridicola come punto di riferimento internazionale per il comunismo  
Rimase la Corea che passa da una circostanza comica all’altra  per avere un missile a disposizione .
 
Si poteva evitare un dissoluzione di cosi grandi proporzioni ?
Credo di no
Il pci pur essendo il piu’ grande partito comunista  dopo l’Urss non poteva non risentire dei cambiamenti che avvenivano  a livello europeo e  e mondiale .
In fondo l’Italia  e’ sempre uno stato piccolo e di secondaria importanza ,poco importante a livello mondiale .
Ha una sua importanza nel Mediterraneo ma basta.Il resto e’ cultura e,arte e cucina .
 
Ma per il Pd il futuro e’ brutto e c’e’ solo la estinzione:ma sara’ un bene se succedera’ cosi’ .
 
Armando Todesco  
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: